Se questo sito ti è utile fai una donazione!

I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording


Post New Topic  Post A Reply
Profilo Personale | Registrazione | Cerca nel Forum | Faq del Forum | Pagina Principale
  next oldest topic   next newest topic
» I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording   » Hardware   » Schede Audio, Periferiche & Computer   » scheda audio UR44

 - UBBFriend: Spedisci questo topic ad un amico    
Autore Topic: scheda audio UR44
michele munda
Junior Member
Member # 17358

 - posted 02. Febbraio 2021 14:53      Profile for michele munda   Email michele munda         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Buongiorno a tutti.
Per favore, Qualcuno può aiutarmi a valutare se l’installazione della scheda audio esterna Steinberg UR44 - nel mio caso - potrà essermi di qualche utilità? Permettetemi, però, di presentarvi quale è “il mio caso”. Farò una sintetica premessa:
- Eseguo musica barocca e moderna con un organo elettronico virtuale (VPO), costituito da tastiere, pedaliera, registri e comandi vari collegato via MIDI ad un computer Mac 10.13.6, all’interno del quale vi, tra l'altro, è una discreta scheda audio;
- nel computer è installato un programma, Hauptwerk, che decodifica (legge e fa risuonare agli altoparlanti ed alle cuffie) campioni di suoni d’organo a canne reali. I creatori di questi “semples set” confezionano il loro prodotto in supporti digitali. Tali campioni o semples vengono archiviati nella memoria centrale del computer ed, al momento dell’uso di uno di essi, un dispositivo Hauptwerk carica quel set semple - interamente - nella memoria RAM;
- tali suoni, richiamati dalle varie tastiere, pedaliera, registri (bordoni, trombe, coni ed altro), sono immediatamente trasmessi agli altoparlanti o alle cuffie per essere ascoltati, in stereo o surroud.
Ciò premesso (spero di ever reso l'idea con sufficienza), la mia domanda è finalizzata a stabilire se detta scheda audio esterna (UR44), eventualmente da installare tra le mie tastiere fisiche ed il computer potrà:
1) Apportare una significativa miglioria alla qualità dell'audio (altoparlanti e cuffie);
2) Quando azionerò i tasti, i registri ed i vari comandi della mia tastiera MIDI per suonare il semple set, la tecnologia CUBASE possiede una tecnologia o una procedura tale da fare inserire, durante la performance, i suoni del semple set dell'organo virtuale assieme ai suoni della scheda audio esterna UR44 ossia gli strumenti a corda, a fiato, a percussione della stessa?
Vi ringrazio anticipatamente e se avrete dei suggerimenti vi sarò doppiamente grato. Cordialità.
mundamichele@gmail.com

Messaggi: 1 | Data Registrazione: Feb 2021  |  IP: Logged
frankvenice
Member
Member # 13824

 - posted 02. Febbraio 2021 15:39      Profile for frankvenice   Email frankvenice         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Benvenuto Michele.
Rispondo da possessore di ur44, e da (diverso tempo fa...) organista, anche di organi a canne (reali).

La scheda audio non possiede, come tutte le schede suoni propri. (quel che senti in quella interna, suona su emulazioni in standard gm midi, solitamente).

Sulla bontà della scheda interna del Mac, essendo un win user, lascio agli altri... però:

Il suono in uscita dipende dalla bontà dei convertitori, cioè da ciò che trasforma i campioni dell'organo Hauptwerk in analogico.

Ci possono essere schede anche più prestigiose che fanno questo, non so fino a che punto possa interferire col tuo suono finale, come ascolto locale.

Con la UR44, piuttosto che altre schede esterne, potresti beneficiare:

Ingressi per registrare altri strumenti esterni, e a latenza quasi zero con i suoi DSP interni.

Ma nel tuo caso, potrebbero essere utili le uscite separate, per 2 coppie di casse diverse, cui inviare per esempio il positivo e pedali da una parte, e cassa espressiva da un altra, per simulare un ascolto fisico simile al reale.

(devi però disporre di monitoraggio con più casse.)

Quanto a cubase, se intendi far pilotare sequenze che dicano all'organo di cambiare suoni, certamente ti gestisce i messaggi midi necessari, e può farlo, così come ti può gestire altri strumenti virtuali aggiuntivi (se però cerchi qualità su fiati, archi e altro, la dotazione di base non basta), che puoi programmare prima e avere quindi la tua formazione orchestrale su cui suonare.

Oltre a registrare la tua perfomance, in midi o in audio o entrambe con l'organo.

Se tu intendi usare cubase come "pulsantiera midi" per agire sull'organo, dovresti usare una superficie di controllo midi a pulsanti/pad, su cui memorizzare i controlli. Al limite cubase ti può aiutare a fare da tramite/trasformatore/interfaccia con l'organo.

(se lo usi con cubase, devi caricarlo come vst, altrimenti non ti suona).

Anche la soluzione superficie di controllo midi e organo H. standalone potrebbe andare.

Quanto alle cuffie, la ur44 ne ha due su due mix distinti, con un discreto livello, potrebbe andare bene, e in generale, rispetto alla gestione di una scheda interna al computer, è più pratica da gestire.

(e se hai ipad, sappi che è compatibile anche con questo (class compliant)).

Messaggi: 3008 | Data Registrazione: Lug 2010  |  IP: Logged
cj
Administrator
Member # 236

 - posted 03. Febbraio 2021 10:45      Profile for cj   Email cj         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
per la cronaca: https://www.hauptwerk.com
Messaggi: 12249 | Data Registrazione: Mar 2001  |  IP: Logged
maurix
Moderator
Member # 2135

 - posted 03. Febbraio 2021 11:52      Profile for maurix   Email maurix         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by michele munda:
la mia domanda è finalizzata a stabilire se detta scheda audio esterna (UR44), eventualmente da installare tra le mie tastiere fisiche ed il computer potrà:
1) Apportare una significativa miglioria alla qualità dell'audio (altoparlanti e cuffie);

La risposta alla tua domanda in parte è già tra le parentesi
[Smile]

Una scheda audio esterna da circa 300 euro ha quasi sicuramente una componentistica migliore di una scheda interna di un computer qualsiasi, ma in un utilizzo "casalingo" non è detto che la differenza sia così avvertibile.

Nella catena attuale del suono che hai descritto influiscono molto di più i monitor e/o le cuffie che utilizzi.

Poi esistono delle apparecchiature anche molto più pregiate di una UR44 per "portar fuori" il suono da un computer con la massima fedeltà e definizione, ma se poi le colleghi a dei monitor da 150 euro è stata una spesa inutile [Wink]

Messaggi: 21990 | Data Registrazione: Mar 2003  |  IP: Logged
cj
Administrator
Member # 236

 - posted 08. Febbraio 2021 09:05      Profile for cj   Email cj         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
se ci sei ancora: la domanda sembra banale ma sai che non ho capito: al momento ascolti i tuoi suoni attraverso un hardware diverso?

parli di dispositivo Hauptwerk che carica i campioni poi parli di surround ma, a meno che non abbia un qualcosa già collegato al mac, anche fosse solo una semplice scheda solo uscite senza ingressi, non hai il surround

insomma, vorrei capire meglio.

Messaggi: 12249 | Data Registrazione: Mar 2001  |  IP: Logged


Fuso Orario: CET  
Post New Topic  Post A Reply Chiudi Topic    Sposta Topic    Delete Topic next oldest topic   next newest topic
 - Versione stampabile di questo topic
Hop To:

Contattaci | www.cubase.it | Cubase.it e la Privacy

© 2000 - 2020. Il materiale di questo forum e del sito è di proprietà di chi scrive. Nel caso vogliate citare del contenuto, indicatene sempre la fonte.

Powered by Infopop
UBB.classicTM 6.3.1.2

Se questo sito ti è utile fai una donazione!