Se questo sito ti è utile fai una donazione!

I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording


Post New Topic  Post A Reply
Profilo Personale | Registrazione | Cerca nel Forum | Faq del Forum | Pagina Principale
  next oldest topic   next newest topic
» I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording   » Software   » Cubase per tutti i sistemi   » Midi Editor mistero...

 - UBBFriend: Spedisci questo topic ad un amico    
Autore Topic: Midi Editor mistero...
Jacksonmadeinusa
Junior Member
Member # 17248

 - posted 15. Dicembre 2020 16:05      Profile for Jacksonmadeinusa   Email Jacksonmadeinusa         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ragazzi, aiutatemi a capire una cosa, dubbio amletico da sempre. Cubase pro 10.5.
Lavoro principalmente con midi: quando apro la traccia Editor, visualizzo le corsie con gli eventi del controller (per esempio volume, modulation etc.)
Con particolare riferimento a queste due cose, nei progetti finisco sempre per impazzire perché Cubase in tal senso non aiuta minimamente per "rigidità" sul piano intuitivo, e chiedo a voi: , sono stato io ad impostare il volume su quel livello, a 117.
Inizialmente appare come vuota, eppure ha già un volume di suo, standard, che però non mi viene mostrato quantitativamente. Cioè. mettendolo io a 117 ho sentito un incremento, ma posso solo desumere che fosse per esempio a 80, a 90... non mi viene mostrato da nessuna parte e questa cosa è un ENORME problema per me, quando sulla stessa traccia creo più segmenti midi ... In quello che apro e ho selezionato il volume appare la linea che ti mostra a quanto sia, ma se apro il segmento successivo per esempio, qualche battuta avanti mi rimostra la corsia "vuota", pur avendo già un volume assegnato. Ok, posso unirle e lo vedo, ma ciò non è assolutamente pratico perchè io potrei aver necessità di tenerle separate, ma allo stesso tempo capire e vedere quale sia il valore di quella corsia, nel segmento dopo. Mi sono spiegato?
Possibile che non lo mostri? Non riesco veramente a capire questa cosa, che ritengo senza senso. Il segmento diviso del midi dovrebbe comunque mostrarmi il valore di quella corsia attingendo dal precedente, ovvero dove l'avevo lasciato... (per esempio, traccia archi: volume 117, ultima nota chiudo a volume 79.... vado sul segmento dopo e dovrei vedere 79. invece non vedo nulla, lo sento e basta, quindi devo riscriverlo io, ma a caso... salvo non riaprire ogni dannata volta quello precedente rendendo il lavoro lentissimo.
Consigli?

Messaggi: 7 | Data Registrazione: Apr 2020  |  IP: Logged
frankvenice
Member
Member # 13824

 - posted 15. Dicembre 2020 22:49      Profile for frankvenice   Email frankvenice         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Quello che tu scrivi nel "segmento" cioè una parte midi, contiene un evento midi di parte.
E quindi interviene come variazione, scrivendo un valore che hai impostato.

Ma quello che vedi nell'editor, è appunto il valore del controller che hai scritto, non il valore "assoluto".

Il volume midi, in particolare lo vedi già dal fader midi sul mixer di cubase, e può dipendere appunto da quanto modificato dalla parte, oppure da quanto impostato nel fader, tanto più che in caso di automazioni presenti le INTERAZIONI fra automazione e parte dipendono dalle impostazioni relative.

https://tinyurl.com/manualecubase-automazionemidi

e qui si apre un mondo.

però puoi tenere sotto controllo il volume midi in uscita con il midi monitor, opportunamente impostato e filtrato, se ti è necessario monitorare cosa effettivamente succede.

(dopodichè, pur proveniendo dal mondo atari, e quindi dal volume midi delle antiche programmazioni con cubase dell'epoca.... ho smesso di toccare il fader midi, lo lascio disattivo e automatizzo se mi serve l'espressione, dentro l'editor, o vado in audio direttamente. con un reset di solito torna a posto, vedi anche :

LA FUNZIONE "INSEGUI"

https://steinberg.help/cubase_pro/v10.5/it/cubase_nuendo/topics/pl ayback/playback_chase_c.html?hl=controller

--- (AGGIUNGO ANCHE che quando si programmava appunto dall'atari per farsi i floppy per la propria tastiera, in midifile da esportare, se non scrivevi il volume, chiaramente il canale suonava quello impostato o lasciato dall'ultima modifica sulla parte midi della tastiera/expander di destinazione. E quindi vale anche i vsti, dove talvolta il volume di default è di 100, a volte invece 127. ----

[ 16. Dicembre 2020, 07:44: Messaggio modificato da: cj ]

Messaggi: 2994 | Data Registrazione: Lug 2010  |  IP: Logged
Jacksonmadeinusa
Junior Member
Member # 17248

 - posted 16. Dicembre 2020 01:37      Profile for Jacksonmadeinusa   Email Jacksonmadeinusa         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Grazie... incredibile che Cubase non migliori questa cosa!
Messaggi: 7 | Data Registrazione: Apr 2020  |  IP: Logged
Dokhen
Junior Member
Member # 17349

 - posted 07. Gennaio 2021 05:29      Profile for Dokhen   Email Dokhen         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Senza più niente da dire, grazie mille per l'aiuto, abbastanza spiegato e io che sono venuto a fare la stessa domanda, continuerò a leggere più spesso posso trovare cose molto interessanti.
Messaggi: 1 | Data Registrazione: Gen 2021  |  IP: Logged
cj
Administrator
Member # 236

 - posted 07. Gennaio 2021 13:22      Profile for cj   Email cj         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
se ho ben capito il problema, la soluzione è in quello che dice frankie, infatti con l'atari la prima cosa che mi insegnarono nel lontano 1992 è stata di evitare il fader midi e gestire il livello del suono tramite la velocity e non tramite il CC7 volume.
Oggi il consiglio vale ancora di più perché al 90% uno suona uno strumento VST via MIDI ma ne gestisce il volume con il fader del canale audio creato dallo strumento, e non attraverso la traccia MIDI, che sia travestita da traccia Instrument o sia uno Instrument del rack.

dopodichè, pur proveniendo dal mondo atari, e quindi dal volume midi delle antiche programmazioni con cubase dell'epoca.... ho smesso di toccare il fader midi

Messaggi: 12239 | Data Registrazione: Mar 2001  |  IP: Logged


Fuso Orario: CET  
Post New Topic  Post A Reply Chiudi Topic    Sposta Topic    Delete Topic next oldest topic   next newest topic
 - Versione stampabile di questo topic
Hop To:

Contattaci | www.cubase.it | Cubase.it e la Privacy

© 2000 - 2020. Il materiale di questo forum e del sito è di proprietà di chi scrive. Nel caso vogliate citare del contenuto, indicatene sempre la fonte.

Powered by Infopop
UBB.classicTM 6.3.1.2

Se questo sito ti è utile fai una donazione!