Questo sito e forum sta provando a non avere pubblicità. Se ti è utile fai una donazione usando Paypal o la Carta di Credito:


I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording


Post New Topic  Post A Reply
Profilo Personale | Registrazione | Cerca nel Forum | Faq del Forum | Pagina Principale
  next oldest topic   next newest topic
» I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording   » Il Resto   » La Stanza di Cubase.it   » Variazioni sul tema (Page 1)

 - UBBFriend: Spedisci questo topic ad un amico  
This topic is comprised of pages: 1  2  3  4  5  6  7  8  9 
 
Autore Topic: Variazioni sul tema
hidrogenio
Member
Member # 14590

 - posted 28. Gennaio 2019 12:27      Profile for hidrogenio   Email hidrogenio         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
vi racconto questa, che a me ha fatto ridere.

Sonoro mi ha mandato un file suo, con una sua musica. un file midi.

per elaborarla un po' insieme.

questo qualche giorno fa.

io ho preso il midi e l'ho aperto con cubase.

poi ci ho un po' lavorato. ho trovato degli strumenti che mi piacessero, e li ho sostituiti ai suoni midi.

alcune parti sono rimaste come l'originale, ad esempio parte del piano, della quale ho solo cambiato lo strumento ma non le note che c'erano, ne' i volumi e ne la velocity.

stamattina ho risentito il pezzo.

la parte modificata, vabbe', si sente che e' fatta da me.

ma la parte di cui ho solo tolto i suoni midi,
era bellissima.

allora mi sono detto:

senti che differenza , quando qualcuno sa veramente suonare.

ma poi avra' dei vst molto migliori dei miei..sembra un piano forte vero!

gli chiedo subito che suoni usa...

voglio anche io un piano cosi'!

ah no.. aspetta... ma il suono e' quello che ho messo io... ma allora come e' che le note che ci faccio io fanno schifo, e queste altre fanno sognare???

allora, furbo furbo, ho controllato le note , come erano suonate singolarmente.

praticamente a vederle insieme, sembrano un quadro da appendere agli uffizi.

le mie sembrano arte moderna, con righe e tratti fissi e freddi.

gia' da questo si nota la differenza.

peccato che questa differenza non potro' mai eliminarla.

ma gia' sono contento di aver visto questa bellezza.

LE MAIUSCOLE MANCANTI LE METTO QUI

Messaggi: 1039 | Data Registrazione: Apr 2011  |  IP: Logged
Christian Lista
Member
Member # 11305

 - posted 28. Gennaio 2019 15:02      Profile for Christian Lista   Email Christian Lista         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by hidrogenio:
....praticamente a vederle insieme, sembrano un quadro da appendere agli uffizi.

le mie sembrano arte moderna, con righe e tratti fissi e freddi....

Ciao Hidrogenio, è un po' che non ti scrivo, ma ti leggo sempre [Smile]
Di solito questa è la differenza fra suonare una parte di piano con la tastiera e scriverla con il mouse ... poi magari sonoro mi smentirà.

Di questa cosa mi pare ne avessimo già parlato, e mi pare fui sempre io a fartela notare ... dovresti imparare a prendere confidenza con uno strumento, ad esempio la tastiera, e suonare le parti che ti servono, non puoi andare avanti (come penso tu faccia) a scrivere le note con il mouse.

[Wink]

Messaggi: 2307 | Data Registrazione: Lug 2008  |  IP: Logged
hidrogenio
Member
Member # 14590

 - posted 28. Gennaio 2019 15:27      Profile for hidrogenio   Email hidrogenio         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ciao Christian... mi fa piacere leggere una tua risposta!

I tuoi insegnamenti li ho tutti in testa, non preoccuparti. Sei un po' diretto con i commenti, ma a me vanno benissimo così.

Il problema è che sono un po' vecchio per imparare. Anche se spesso suono a mano, un pezzo alla volta.
Gli accordi però non ce la faccio. Dovrei imparare prima il pezzo, e mi manca il tempo.

Un po' mi dispiace che leggi quello che scrivo.. per te intendo! Cioè deve essere una tortura!

Da parte mia invece è un grandissimo piacere! Ti ringrazio e chiedo scusa.
[Smile]

Se non rispondi ti capisco. Ti sottolineo solo che quello che mi da sempre spiegato, non è che non voglio farlo, ci provo.

Cerco sempre di non fare canzoni che assomigliano a un uomo con occhio in su , uno in giù, un pisellino, ma un bel vestitone di Prada.

Purtroppo i risultati sono quelli che posto. E che ci posso fare..

Messaggi: 1039 | Data Registrazione: Apr 2011  |  IP: Logged
Christian Lista
Member
Member # 11305

 - posted 28. Gennaio 2019 16:28      Profile for Christian Lista   Email Christian Lista         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Che vuol dire sei vecchio?
Quanti anni hai? Io ne ho 44 e ho imparato ad usare il pedale del sustain soltanto 4 anni fa.

La questione è:
quanto importante è per te questo hobby?
Se è molto importante, come io penso, dovrai sforzarti di imparare a suonare uno strumento.
Atrimenti i tuoi pezzi saranno sempre approssimativi.

Messaggi: 2307 | Data Registrazione: Lug 2008  |  IP: Logged
maurix
Moderator
Member # 2135

 - posted 28. Gennaio 2019 16:43      Profile for maurix   Email maurix         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by hidrogenio:
allora, furbo furbo, ho controllato le note , come erano suonate singolarmente.
praticamente a vederle insieme, sembrano un quadro da appendere agli uffizi.
le mie sembrano arte moderna, con righe e tratti fissi e freddi.

Esistono dei trucchi per ovviare a questi problemi in modo egregio.
Messaggi: 20912 | Data Registrazione: Mar 2003  |  IP: Logged
hidrogenio
Member
Member # 14590

 - posted 28. Gennaio 2019 16:49      Profile for hidrogenio   Email hidrogenio         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Dicevo vecchio per imparare, non vecchio in generale..ne faccio 43 questo anno.

Mettendomi d'impegno potrei imparare, ma non diventerai certo bravo, nel senso di suonare le note più forte o più piano, per dargli una personalità.

Comunque, se saper suonare, significa fare una musica più omogenea, cioè, come scrivevo l'altro giorno, in cui tutti gli strumenti sembrano appellato insieme, e non ognuno per conto suo, come nei miei pezzi, ci posso provare.

Ma precisamente, dovrei andare a lezione da chi mi insegna pratica con musica classica?

Messaggi: 1039 | Data Registrazione: Apr 2011  |  IP: Logged
Christian Lista
Member
Member # 11305

 - posted 28. Gennaio 2019 17:18      Profile for Christian Lista   Email Christian Lista         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Potresti anche fare da solo, uno molto motivato potrebbe riuscirci, il rischio è che per comodità o pigrizia, continui a fare quello che fai adesso.

Tu avresti bisogno di una persona, che semplicemente ti imposti le mani sul piano e che ti spiegasse anche sommariamente gli accordi. Non è necessario che tu sappia fare un Mi bemolle maggiore con la 5° aumentata con l'aggiunta della 7° e della 9°, basterebbe partire dal giro di DO e poi il resto viene da se.

(comunque maurix accennava a dei trucchetti, insisti su di Lui [Razz] )

Messaggi: 2307 | Data Registrazione: Lug 2008  |  IP: Logged
hidrogenio
Member
Member # 14590

 - posted 28. Gennaio 2019 18:32      Profile for hidrogenio   Email hidrogenio         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Sinceramente, le volte che sono andato a lezione, mi hanno sempre fatto i complimenti, già dalle prime volte. Per la posizione delle mani, l'orecchio musicale, il tempo.

Purtroppo mi è sempre mancata la costanza.

Messaggi: 1039 | Data Registrazione: Apr 2011  |  IP: Logged
hidrogenio
Member
Member # 14590

 - posted 28. Gennaio 2019 19:30      Profile for hidrogenio   Email hidrogenio         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by maurix:
quote:
Originally posted by hidrogenio:
allora, furbo furbo, ho controllato le note , come erano suonate singolarmente.
praticamente a vederle insieme, sembrano un quadro da appendere agli uffizi.
le mie sembrano arte moderna, con righe e tratti fissi e freddi.

Esistono dei trucchi per ovviare a questi problemi in modo egregio.
non avevo letto questo messaggio. per farteli confessare devo andare al museo delle torture, a fare spese? [Smile]
Messaggi: 1039 | Data Registrazione: Apr 2011  |  IP: Logged
maurix
Moderator
Member # 2135

 - posted 29. Gennaio 2019 00:24      Profile for maurix   Email maurix         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
1)
Il trucco fondamentale, che vale per tutti gli strumenti, è quello di avvalersi dei Midi file esistenti, intendo quelli che suonano bene e che sono fatti per lo più da professionisti o comunque da esperti nell'editing delle parti per farle suonare in modo verosimile.

Sembra un lavoro difficile, ma in realtà bisogna solo saper cogliere le parti di accompagnamento che possono essere simili a quello che si intende fare, poi si estrapolano e si adattano al proprio brano ottenendo risultati inaspettati.

Anche l'apparente diversità di un brano e/o di un artista che non ci piace o che riteniamo lontano "dal nostro genere" non deve sviare perché può avere degli elementi al suo interno (la linea di basso, delle frasi di archi, etc..) che una volta adattati al nostro brano lo arricchiscono senza far ricordare da dove provengono.

Messaggi: 20912 | Data Registrazione: Mar 2003  |  IP: Logged
hidrogenio
Member
Member # 14590

 - posted 29. Gennaio 2019 07:38      Profile for hidrogenio   Email hidrogenio         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Anche se a me non piace copiare ... testero' subito questo metodo!

Mi sembra una buonissima idea!

Ovviamente le note ( nel senso di Do Re mi..), vanno cambiate, no?

Ma perché non ti cambi il nome in maurigenio?

Scherzi a parte grazie per ora!

Messaggi: 1039 | Data Registrazione: Apr 2011  |  IP: Logged
ofstephen
Member
Member # 15726

 - posted 29. Gennaio 2019 09:41      Profile for ofstephen   Email ofstephen         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ciao Hidro, la tua spontaneità, la tua autoironia sono cose che apprezzo tantissimo di te... oltre alla simpatia che più volte ti ho attribuito.

Come ti ha detto Maurix, ci sono molte cose che puoi fare per rendere una traccia midi più "reale" ed espressiva. Questo aspetto è molto importante per quanto concerne il risultato finale, anche se tu dovessi scrivere un pezzo straordinario, se non fosse ben arrangiato non funzionerebbe mai.

Tuttavia io non trascurerei anche il consiglio del grande Christian, che saluto affettuosamente.

Guarda che non è mai troppo tardi per imparare, e quando cominci a strimpellare qualcosa, poi ti rendi conto di quanto possa essere bello suonare uno strumento. Mica devi diventare Chopin, ma se riesci a mettere insieme un pò di arpeggi e qualche accordo, che poi magari "sistemi" editando con cubase, il tutto ti sembrerà meno freddo e finto e avrai seguito sia il consiglio di Christian che quello di Maurix. Ciao

Messaggi: 528 | Data Registrazione: Feb 2013  |  IP: Logged
Sonoro
Junior Member
Member # 16914

 - posted 29. Gennaio 2019 10:06      Profile for Sonoro   Email Sonoro         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ciao Ragazzi.

Daccordo! ...e` stato gia` detto tutto .
Quello che posso solo aggiungere :
Io non so` suonare il pianoforte in modo che possa seguire un'accompagnamento,non riesco a seguire il ritmo.
Quindi sono costretto quando provo a fare un'arrangiamento ,mettere solo midi .
La melodia con gli accordi la scrivo per primo in un'altro programma (Encore )con ...si` si` ,con il mouse !,pensate quanto lavoraccio :-)))
Poi la trasferisco in Cubase come midi file ,e di seguito aggiungo midi loops ,e a volte aggiungo di mia capacita` qualche cosuccia di contra melodia .
Certo che se` si ha dei bei VST ,la cosa cambia .
Poi come viene citato sopra ,ci sono i trucchetti e gli anni di rompi testa [Smile] [Wall]

Per il resto e divertirsi [Big Grin]
A Hidro ,ti consiglio di arpeggiare sulla tastiera per almeno mezza ora al giorno [Cool] .

Sonoro

Messaggi: 268 | Data Registrazione: Dic 2017  |  IP: Logged
Sonoro
Junior Member
Member # 16914

 - posted 29. Gennaio 2019 10:16      Profile for Sonoro   Email Sonoro         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
...Dimenticavo Hidro ...
Troppo vecchio [Naughty]
Ma dai!
Ho aperto il mio primo libro di spartiti a l'eta` di 30 anni .
E solo da pochi anni che provo a fare arrangiamenti .
Ho dovuto prima per 27 anni a dedicarmi a scrivere con il mouse tutta la musica che avevo in testa [Cool] [Confused]

Con un po` di pazienza ci arriverai ...e non mollare.
[okkei]

Sonoro

Messaggi: 268 | Data Registrazione: Dic 2017  |  IP: Logged
hidrogenio
Member
Member # 14590

 - posted 29. Gennaio 2019 11:31      Profile for hidrogenio   Email hidrogenio         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Si ma io non è che non abbia mai studiato..

È che ogni volta, ai periodi di studio, seguono periodi di pausa, lunghi anni, in cui mi dimentico quasi tutto.

Cioè i libri di teoria me li sono fatti tutti. Il beyer..quell' altro che non so il nome, quello che non mi ricordo..

Poi sapevo bene vari pezzi, soprattutto per i saggi.

Ma considerate che a volte mi dimentico cosa ho mangiato a pranzo poche ore prima..

Ofsthephen Grazie anche a te. Il primo a dirmi di trovare suoni più reali, sei stato te(o almeno tra i primi). Infatti dopo sono molto migliorato( e se lo dico io..).

Comunque vi spiego un po' la mia situazione. Per far finta di essere un po' più normale di ciò che sono.

Io ho sempre amato la musica. Tutta. A volte ho scritto di jovanotti. Ma in realtà amo dalla classica al rock lirica tutto. Tranne che la trap;)

Da sempre invento dei pezzi. Già da bimbo cantavo roba mia.

Adesso, prima di morire, vorrei dare una musica ad alcune mie canzoni. Ma sono cose molto intime. Cioè, non mi interessa che siano vendute o andare in radio. È solo un regalo che mi faccio.

Certo, meglio che vengono e più che sono contento.

A questo punto la domanda potrebbe essere: e allora perché le metti qui?

La risposta è semplice.

Prima cosa, già pensare che ci sono probabilità che i miei pezzi vengano ascoltati da chi sa fare musica, mi spinge a fare meglio possibile.

Seconda cosa, se arrivano consigli o giudizi, è tutto un guadagno.

Detto questo, cercherò di migliorarmi e imparare a suonare per dare espressione alla musica.

Sonoro: mi spieghi meglio come fai a fare le note?

Grazie a tutti

Messaggi: 1039 | Data Registrazione: Apr 2011  |  IP: Logged


Fuso Orario: CET
This topic is comprised of pages: 1  2  3  4  5  6  7  8  9 
 
Post New Topic  Post A Reply Chiudi Topic    Sposta Topic    Delete Topic next oldest topic   next newest topic
 - Versione stampabile di questo topic
Hop To:

Contattaci | www.cubase.it | Cubase.it e la Privacy

© 2000 - 2019. Il materiale di questo forum e del sito è di proprietà di chi scrive. Nel caso vogliate citare del contenuto, indicatene sempre la fonte.

Powered by Infopop
UBB.classicTM 6.3.1.2

Questo sito e forum sta provando a non avere pubblicità. Se ti è utile fai una donazione usando Paypal