Se questo sito ti è utile fai una donazione!

I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording


Post New Topic  Post A Reply
Profilo Personale | Registrazione | Cerca nel Forum | Faq del Forum | Pagina Principale
  next oldest topic   next newest topic
» I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording   » Il Resto   » La Stanza di Cubase.it   » Copyright (Page 2)

 - UBBFriend: Spedisci questo topic ad un amico  
This topic is comprised of pages: 1  2  3  4 
 
Autore Topic: Copyright
cloz
Member
Member # 1570

 - posted 21. Settembre 2011 12:22      Profile for cloz   Email cloz         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
ritorniamo al discorso di axl84..."tante pippe"... se come dici tu "l'accusa ha ragione" vuol dire che c'è stato un giudizio di un tribunale, perizie, contro-perizie, avvocati...il tutto per dimostrare un presunto plagio senza neanche fini di lucro? Mi sembra fanatascienza...comunque sarebbe il giudice a decidere la pena in base alla legge sul diritto d'autore (legge 633 del 22 aprile 1941)
Messaggi: 1169 | Data Registrazione: Nov 2002  |  IP: Logged
loyuit
Junior Member
Member # 12984

 - posted 21. Settembre 2011 12:28      Profile for loyuit           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Si ma se non guadagno nulla?
(ciao yasodanandana)

Messaggi: 188 | Data Registrazione: Ott 2009  |  IP: Logged
MACDUFF
Member
Member # 14360

 - posted 21. Settembre 2011 12:34      Profile for MACDUFF           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
scusate se intervengo ma il plagio è cosa più complessa mi pare.. ( mi schiero con axl e frank ) [Smile] che anche a me dissero la stessa cosa . io ho dato una guardata a queste licenze e sicuramente sono interessanti ( ma credo più in futuro ) ma ora come ora per " difenderti " c'è solo la siae . ora e chiedo a voi :se il nostro amico loyuit stampa sti spartiti e li consegna ma nun fa prima ??? tanto la siae è quello che è come avete detto quindi ...pure io su soundcloud ho messo le licenze ma per ridere [Smile] ma il plagio chi lo decide ? è tutta una buffonata . da quel che mi ricordo il plagio prevede almeno quattro battute uguali di ritmo, tonalità , note , e non so che altro . basta che io cambi un semitono ed il gioco è fatto ! [Smile] poi tu mi fai causa per plagio si riunisce una commissione di banditi dice che plagio non è e finisce tutto . ( ricordate il caso Bacalov-endrigo ? ) a roma se dice a regola der quinto : chi cià più sordi ha vinto ! quindi io penso che sia " giusto" tutelarsi. ne parlai e ne parlo anch io . non so quanto tutto sia "pronto " per le licenze in rete motivo di discussione ultimamente anche per agcom anche se non ho capito bene. però tornando a noi credo che bisogna distinguere poi tra diritto d'autore e opera dell ingegno . perchè ultimamente si fa un pò di confusione [Smile] saluti
Messaggi: 3178 | Data Registrazione: Gen 2011  |  IP: Logged
loyuit
Junior Member
Member # 12984

 - posted 21. Settembre 2011 12:35      Profile for loyuit           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ah cloz non avevo visto il tuo post.Beh non e' detto che sia fantascienza.Sicuramente e' difficile ma non impossibile.Ad esempio se pur non guadagnando nulla raggiungessi (ipotesi) tantissime visualizzazioni su you tube al punto da raggiungere un briciolo di fama (gratis),il GM di turno potrebbe dire ai suoi avvocati:il ragazzo si sta allargando troppo...massacratelo!
A quel punto boh?Cioe' se avessi guadagnato 100 sarei lieto in tal caso di risarcire 80,90,100 a GM.Ma se non ho guadagnato nulla sarebbe piuttosto spiacevole dover pagare anche in tal caso.Ma probabilmente anche in simili casi se il grosso si arrabbia....

Messaggi: 188 | Data Registrazione: Ott 2009  |  IP: Logged
loyuit
Junior Member
Member # 12984

 - posted 21. Settembre 2011 12:39      Profile for loyuit           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ciao Mcduff...Eh che differenza c'e' tra diritto d'autore e opera dell'ingegno?Cioe' nel senso che l'ingegno basta a se stesso?
E poi non e' una questione di fare prima(spartiti o meno),e' piu' il fatto di emanciparsi da istituzioni che non condivido.Tutto qui.

Messaggi: 188 | Data Registrazione: Ott 2009  |  IP: Logged
loyuit
Junior Member
Member # 12984

 - posted 21. Settembre 2011 12:41      Profile for loyuit           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Beh si la regola der quinto esemplifica perfettamente il sistema burocratico che ci circonda.Bella [Smile]
Messaggi: 188 | Data Registrazione: Ott 2009  |  IP: Logged
MACDUFF
Member
Member # 14360

 - posted 21. Settembre 2011 12:42      Profile for MACDUFF           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by loyuit:
Ah cloz non avevo visto il tuo post.Beh non e' detto che sia fantascienza.Sicuramente e' difficile ma non impossibile.Ad esempio se pur non guadagnando nulla raggiungessi (ipotesi) tantissime visualizzazioni su you tube al punto da raggiungere un briciolo di fama (gratis),il GM di turno potrebbe dire ai suoi avvocati:il ragazzo si sta allargando troppo...massacratelo!
A quel punto boh?Cioe' se avessi guadagnato 100 sarei lieto in tal caso di risarcire 80,90,100 a GM.Ma se non ho guadagnato nulla sarebbe piuttosto spiacevole dover pagare anche in tal caso.Ma probabilmente anche in simili casi se il grosso si arrabbia....

perdonami ... non è questione se ci guadagni o meno ...è che non è roba tua ! è più semplice il concetto . non è legato al guadagno ma all utilizzo dell opera di altri .
Messaggi: 3178 | Data Registrazione: Gen 2011  |  IP: Logged
cloz
Member
Member # 1570

 - posted 21. Settembre 2011 12:47      Profile for cloz   Email cloz         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
ma ora come ora per " difenderti " c'è solo la siae
Ribadisco il concetto (se avete voglia leggetevi la legge sul diritto d'autore )...il deposito di un brano alla siae non può metterti al riparo da un'eventuale accusa di plagio...è solo una prova e in quanto tale valutata liberamente da un giudice.
Altrimenti non esiterebbero le cause per plagio anche fra autori famosi.
L'unica tutela assoluta contro il plagio è, paradossalmente, la non pubblicazione di un brano.

Messaggi: 1169 | Data Registrazione: Nov 2002  |  IP: Logged
cloz
Member
Member # 1570

 - posted 21. Settembre 2011 12:50      Profile for cloz   Email cloz         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by MACDUFF:
quote:
Originally posted by loyuit:
Ah cloz non avevo visto il tuo post.Beh non e' detto che sia fantascienza.Sicuramente e' difficile ma non impossibile.Ad esempio se pur non guadagnando nulla raggiungessi (ipotesi) tantissime visualizzazioni su you tube al punto da raggiungere un briciolo di fama (gratis),il GM di turno potrebbe dire ai suoi avvocati:il ragazzo si sta allargando troppo...massacratelo!
A quel punto boh?Cioe' se avessi guadagnato 100 sarei lieto in tal caso di risarcire 80,90,100 a GM.Ma se non ho guadagnato nulla sarebbe piuttosto spiacevole dover pagare anche in tal caso.Ma probabilmente anche in simili casi se il grosso si arrabbia....

perdonami ... non è questione se ci guadagni o meno ...è che non è roba tua ! è più semplice il concetto . non è legato al guadagno ma all utilizzo dell opera di altri .
Questo è vero, la violazione del diritto di paternità di un'opera è tale anche se non c'è lucro, ma in tal caso la sanzione applicata da un giudice sarebbe ben diversa (come previsto dalla legge)
Messaggi: 1169 | Data Registrazione: Nov 2002  |  IP: Logged
MACDUFF
Member
Member # 14360

 - posted 21. Settembre 2011 12:52      Profile for MACDUFF           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
allora : il diritto d 'autore accerta che quella musica , commedia , ecc. sia TUA cioè creata da te . e depositata alla siae ecc. e c'è bisogno del tuo permesso per suonarla , o per mettere in scena la commedia . ok ? opera dell ingegno : " ogni opera registrata su filo nastro magnetico è da considerarsi opera dell ingegno e pertanto viene riconosciuto il diritto connesso " questo recita più o meno la legge del 1941 . ora aggiornata all audiovisivo . e quindi ora ci sono i diritti di replica per ogni artista ESECUTORE . ( vedi imaie ) mi son spiegato ? perchè pochi ancora lo sanno .
Messaggi: 3178 | Data Registrazione: Gen 2011  |  IP: Logged
loyuit
Junior Member
Member # 12984

 - posted 21. Settembre 2011 12:54      Profile for loyuit           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Quindi a rigor di logica salvo non si pubblichi qualcosa di veramente originale (cosa ormai rarissima) si rischia sempre di aver preso da qualcun altro e quindi di dover pagare (nel caso di un ipotetica denuncia) magari multe salate e spese legali pur non avendo guadagnato nulla...!?
Se non si e' veramente ricchi meglio non pubblicare nulla a questo punto.. [Naughty]

Messaggi: 188 | Data Registrazione: Ott 2009  |  IP: Logged
loyuit
Junior Member
Member # 12984

 - posted 21. Settembre 2011 12:58      Profile for loyuit           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Si si avevo gia' letto della differenza tra paternalita' dell'opera e diritto d'autore anche se non vedo il vantaggio di essere padre di un opera se poi tutti me la possono spupazzare e spremere a loro piacimento salvo non l'abbia depositata alla siae and company per provarne il diritto d'autore.
Messaggi: 188 | Data Registrazione: Ott 2009  |  IP: Logged
MACDUFF
Member
Member # 14360

 - posted 21. Settembre 2011 12:59      Profile for MACDUFF           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by loyuit:
Ciao Mcduff...Eh che differenza c'e' tra diritto d'autore e opera dell'ingegno?Cioe' nel senso che l'ingegno basta a se stesso?
E poi non e' una questione di fare prima(spartiti o meno),e' piu' il fatto di emanciparsi da istituzioni che non condivido.Tutto qui.

opera dell ingegno ( leggi piu sotto ) è un attore che recita , uno speaker , un doppiatore, ecc. sono artisti esecutori di un opera di ingegno .
Messaggi: 3178 | Data Registrazione: Gen 2011  |  IP: Logged
MACDUFF
Member
Member # 14360

 - posted 21. Settembre 2011 13:03      Profile for MACDUFF           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by loyuit:
Si si avevo gia' letto della differenza tra paternalita' dell'opera e diritto d'autore anche se non vedo il vantaggio di essere padre di un opera se poi tutti me la possono spupazzare e spremere a loro piacimento salvo non l'abbia depositata alla siae and company per provarne il diritto d'autore.

aoh..pure a me nun me sta simpatica la siae ma è colpa nostra se c'è solo quella ? quella ti tutela ( forse ) e nessuno può spupazzare la roba tua senza il tuo permesso ! ma la legge dice che chi tutela il diritto d autore è la siae e punto . mo che volemo fa ?
Messaggi: 3178 | Data Registrazione: Gen 2011  |  IP: Logged
loyuit
Junior Member
Member # 12984

 - posted 21. Settembre 2011 13:09      Profile for loyuit           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Bah,siamo sicuri che questa copyzero non sia efficace?
Messaggi: 188 | Data Registrazione: Ott 2009  |  IP: Logged


Fuso Orario: CET
This topic is comprised of pages: 1  2  3  4 
 
Post New Topic  Post A Reply Chiudi Topic    Sposta Topic    Delete Topic next oldest topic   next newest topic
 - Versione stampabile di questo topic
Hop To:

Contattaci | www.cubase.it | Cubase.it e la Privacy

© 2000 - 2021. Il materiale di questo forum e del sito è di proprietà di chi scrive. Nel caso vogliate citare del contenuto, indicatene sempre la fonte.

Powered by Infopop
UBB.classicTM 6.3.1.2

Se questo sito ti è utile fai una donazione!