Se questo sito ti è utile fai una donazione!
Tutti i contributi andranno a coprire i costi per il mantenimento del sito e del forum.
Un grosso grazie a chi vorrà supportarci.
I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording


Post New Topic  Post A Reply
Profilo Personale | Registrazione | Cerca nel Forum | Faq del Forum | Pagina Principale
  next oldest topic   next newest topic
» I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording   » Il Resto   » La Stanza di Cubase.it   » Tonalità di questa canzone?

 - UBBFriend: Spedisci questo topic ad un amico    
Autore Topic: Tonalità di questa canzone?
Kenny
Member
Member # 2271

 - posted 24. Giugno 2023 12:57      Profile for Kenny           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ciao a tutti. Chiedo aiuto agli esperti. Mi potete dire la tonalità di questa canzone? Sono un po' confuso perché un software dice che è in F, un sito che ricrea la traccia in vari formati dice che è in C mentre alcuni siti di accordi dicono F minore...
Chi ha ragione? 🤣
Grazie

https://youtu.be/p6Cnazi_Fi0

Messaggi: 1286 | Data Registrazione: Mag 2003  |  IP: Logged
Christian Lista
Member
Member # 11305

 - posted 24. Giugno 2023 21:40      Profile for Christian Lista   Email Christian Lista         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
È in DO
Messaggi: 2586 | Data Registrazione: Lug 2008  |  IP: Logged
Christian Lista
Member
Member # 11305

 - posted 24. Giugno 2023 21:43      Profile for Christian Lista   Email Christian Lista         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
La particolarità è che nella scala di DO maggiore il FA dovrebbe essere maggiore, invece in questa canzone è minore
Messaggi: 2586 | Data Registrazione: Lug 2008  |  IP: Logged
Kenny
Member
Member # 2271

 - posted 25. Giugno 2023 22:10      Profile for Kenny           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Grazie per la risposta. Ho provato a fare dei mashup con questa base e ha mettere canzoni che sono in Do ma non mi piace ciò che viene fuori. Sarà per quel fa minore?
Messaggi: 1286 | Data Registrazione: Mag 2003  |  IP: Logged
maurix
Moderator
Member # 2135

 - posted 25. Giugno 2023 22:44      Profile for maurix   Email maurix         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
La ambiguità da parte delle app/sistemi per interpretare la tonalità può venir fuori perché armonicamente l'accordo di do maggiore può essere anche interpretato come il V grado della tonalità di Fa minore, e gli altri accordi utilizzati lungo la canzone aiutano un po' in questo senso.
Messaggi: 23146 | Data Registrazione: Mar 2003  |  IP: Logged
maurix
Moderator
Member # 2135

 - posted 25. Giugno 2023 23:14      Profile for maurix   Email maurix         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by Kenny:
Sarà per quel fa minore?

Devi fare attenzione alla nota Lab, che è sempre nell'aria; in altre parole devi evitare la presenza della nota La (naturale) perché non c'è mai nel brano.
Messaggi: 23146 | Data Registrazione: Mar 2003  |  IP: Logged
maurix
Moderator
Member # 2135

 - posted 27. Giugno 2023 17:44      Profile for maurix   Email maurix         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by Kenny:
Ho provato a fare dei mashup con questa base e a mettere canzoni che sono in Do ma non mi piace ciò che viene fuori.

Nell'inciso (padam padam) puoi provare a mettere qualcosa in tonalità minore, perché in effetti analizzando il brano da quel punto, considerando le note fatte dalla melodia e la sequenza di accordi non è sbagliato dire che il pezzo è in Fa minore.

Nell'inciso quel do maggiore è da un punto di vista funzionale un C7.

Messaggi: 23146 | Data Registrazione: Mar 2003  |  IP: Logged
TheApocalypseOfUniverse
Junior Member
Member # 8437

 - posted 07. Settembre 2023 15:06      Profile for TheApocalypseOfUniverse   Email TheApocalypseOfUniverse         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Salve, spero di non fare necropost ma ho la risposta a questo quesito.

La canzone è in una scala molto particolare: do Misolidio 6b. Misolidio è uno dei modi (il quinto della scala maggiore per l'esattezza) con aggiunto un 6b (flat 6 o 6 bemolle).

Per chi non conosce la musica modale consiglio un approfondimento con le innumerevoli risorse nel web, non basterebbe un'intera discussione per parlarne tanto è vasto l'argomento.
Per farla in breve, a scuola da bambini ci insegnano che esistono solo la scala maggiore e la scala minore. In realtà questi sono solo 2 dei 7 modi musicali inventati prima ancora della nascita di Cristo nell'antica Grecia che utilizza la distanza tra le note delle scale anzichè un centro tonale, come la musica occidentale moderna. La massima espressione della musica modale la trovate nei film. Avete presente quando l'orchestra che sta accompagnando una scena suona un pezzo e un ritmo diciamo triste e un istante dopo, cambio d'inquadratura, l'orchestra ti sbatte in faccia un accordo allegro ribaltando completamente le nostre emozioni? Ecco, la conoscenza e l'uso della musica modale è requisito essenziale per un compositore per film.

Vi faccio un esempio estremamente semplice e rapido per farvene apprezzare la forza: suonate queste 2 triadi: do-mi-sol e successivamente do-mib-lab (non vi muovete dal do che avete suonato al primo accordo e vi spostate solo di mezzo tono per le altre 2 note). Provate, non vi sembra un suono uscito dritto da un film? cos'è successo? avete suonato un accordo di do maggiore e poi il lab maggiore. Guardate bene le note e la scala che ne consegue, nel primo accordo suoniamo le note del do maggiore, nel secondo suoniamo sempre do, ma stavolta minore (do maggiore: do, re, mi, fa, sol, la, si. Do minore: do, re, mib, fa, sol, lab, sib). Siete passati dal do maggiore al do minore. In gergo si chiama cambio modale ovvero suonare sempre la stessa tonalità prendendo "in prestito" accordi da modi diversi. In questo caso siete partiti dalla I maggiore (do è la prima della scala di do) e avete preso in prestito la VIb maggiore (la è la sesta della scala di do ma suonato come se fosse in do minore).
Stò spiegando il tutto in maniera molto blanda perchè ripeto, l'argomento è immenso, ma spero che comprendiate il concetto.

Parlavamo di un misolidio 6b, un scala molto particolare, insolita, esotica ma estremamente efficace se usata bene. Il misolidio altro non è che la scala maggiore con la 7b, nel caso del do misolidio abbiamo tutte le note bianche eccetto per il si che diventa sib, una scala molto apprezzata nel blues. Ma non è tutto, a questo ci aggiungiamo la 6b (il lab di cui parlavate), una nota che, da un punto di vista moderno-occidentale-tonale non ha nulla a che fare con questa scala (e probabilmente non avrebbe nemmeno senso di esistere) ma se la guardiamo da un punto di vista modale, invece, assume significato.
Questo do misolidio 6b ha le note: do, re, mi, fa, sol, lab, sib. I più attenti avranno notato una cosa molto interessante: le prime 5 note sono del modo maggiore, le ultime 2, invece, fanno parte del modo minore. Quindi questo misolidio 6b fonde 2 modi diversi insieme, il motivo per cui ha un suono così particolare.
Tornando alla canzone in oggetto si hanno questi accordi: I-I-iv-VIb. Traslato sul do diventa: DO-DO-fa-LAb. Perfettamente in linea con il nostro misolidio 6b.

Vogliate perdonare il lungo papiro. Per chi mastica l'inglese vi lascio con un video yt in cui si approfondisce questo misolidio 6b con esempi concreti: https://youtu.be/GTRDQeiLNck?si=0bsNdKkzftJ7-qfB

[ 08. Settembre 2023, 22:53: Messaggio modificato da: TheApocalypseOfUniverse ]

Messaggi: 277 | Data Registrazione: Nov 2006  |  IP: Logged


Fuso Orario: CET  
Post New Topic  Post A Reply Chiudi Topic    Sposta Topic    Delete Topic next oldest topic   next newest topic
 - Versione stampabile di questo topic
Hop To:

Contattaci | www.cubase.it | Cubase.it e la Privacy

© 2000 - 2023. Il materiale di questo forum e del sito è di proprietà di chi scrive. Nel caso vogliate citare del contenuto, indicatene sempre la fonte.

Powered by Infopop
UBB.classicTM 6.3.1.2

Se questo sito ti è utile fai una donazione!
Tutti i contributi andranno a coprire i costi per il mantenimento del sito e del forum.

Un grosso grazie a chi vorrà supportarci.