Se questo sito ti è utile fai una donazione!
Tutti i contributi andranno a coprire i costi per il mantenimento del sito e del forum.
Un grosso grazie a chi vorrà supportarci.
I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording


Post New Topic  Post A Reply
Profilo Personale | Registrazione | Cerca nel Forum | Faq del Forum | Pagina Principale
  next oldest topic   next newest topic
» I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording   » Software   » Plug-in Effetti, Instruments e Suoni: come fare?   » AUDIOGRIDDER!!!!!!! (Page 1)

 - UBBFriend: Spedisci questo topic ad un amico  
This topic is comprised of pages: 1  2 
 
Autore Topic: AUDIOGRIDDER!!!!!!!
ofstephen
Member
Member # 15726

 - posted 03. Febbraio 2024 23:46      Profile for ofstephen   Email ofstephen         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Un caloroso e affettuoso saluto a tutti i membri del forum.

Da molto tempo non posto nulla qui, ma sono presente sul forum, con un paio di diverse iscrizioni da oltre 20 anni!!!

Sono tornato a scrivere qui, perchè grazie a questo forum ho imparato tante cose, perchè tante brave e appassionate persone hanno reso disponibili conoscenze che erano al tempo la classica manna dal cielo per degli imbranati come io ero a quei tempi...

imbranati, ma tanto vogliosi di apprendere e come detto, c'era sempre qualacuno che si prodigava in consigli, tecniche, procedure, che alla fine hanno diffuso conoscenza, sapere, in una materia in realtà molto complessa.

Oggi, forse per qualcuno, l'esperienza che personalmente ho maturato, potrebbe tornare utile a qualcuno e con estremo piacere condivido con voi.

Ma andiamo al sodo:

al giorno d'oggi, si dispone componenti hardware estremamente performanti e le software house lavorano costantemente per sfruttare al massimo le moderne piattaforme per sfruttarne al massimo le potenzialità.

Tutto ciò è vero solo in parte quando di parla di DAW (digital audio workstation), ovvero software pensati per la produzione audio (cubase, logic, studio one, reaper, etc).

Dico questo, perchè come molti di voi avranno notato, quando ad esempio su cubase, cominciamo a caricare qualche istanza di plugins molto esigenti in termini di risorse, tipo ad esempio quelli di acustica audio, si fa presto a mandare in crisi anche un I9 di 14ma generazione!!!

Ma anche questa mia ultima affermazione è vera solo in contesto DAW, perchè quando la nostra CPU va in overload dentro il performace meter di cubase, ma poi aprendo il task manager di windows ci accorgiamo che in realtà abbiamo un 20% di utilizzo della stessa CPU, non riusciamo a capire come sia possibile.

Questo succede perchè utilizzando una DAW, è molto più importante la prestazione del singolo core della CPU, piuttosto che avere millemila core sui quali generalmente viene piu o meno distribuito equamente il carico di lavoro, facendo gaming, o grafica o più o meno tutto ciò che non è produzione musicale e utilizzo dei plugins interni o di terze parti utilizzati.

Ciò che voglio dire è che TUTTE le softwarehouse di DAW, sono molto indietro in questo campo, evidentemente perchè tutto ciò è da associare anche all'esigenza di musicisti e produttori di avere una bassa latenza per suonare e registrare le take, perchè come molti di noi sanno, non si può suonare un assolo di chitarra, o qualsiasi altra cosa si voglia, quando si ascolta ciò che si suona con un quarto di secondo di ritardo...

Ma al di la della latenza, dopo il tracking, anche mixare, in certe situazioni può essere davvero problematico, anche alzando a dismisura il buffer size a volte.

Sperando di non essere stato troppo prolisso, la soluzione definitiva (almeno per me) è stata utilizzare un wrapper che una volta installato e configurato, potra essere chiamato in causa all'interno di una DAW come fosse un plugin e dentro lo stesso plugin è possibile caricare tutti i plugin disponibili, anche creando catene molto complesse, in numerosissime tracce, sfruttando finalmente in modo TOTALE, le reali possibilità della nostra CPU, senza il maledetto collo di bottiglia descritto in precedenza.

Suddetto wrapper si chiama audiogridder, è totalmente free e addirittura è stato concepito per lavorare con un secondo PC facente parte di una rete che in quel caso farebbe da server di plugins, utilizzanto quasi esclusivamente le risorse di quel PC, ma utilizzabile ineccepibilmente anche in locale, come personalmente stò facendo da quasi un mese, con enorme soddisfazione

Messaggi: 562 | Data Registrazione: Feb 2013  |  IP: Logged
ofstephen
Member
Member # 15726

 - posted 03. Febbraio 2024 23:58      Profile for ofstephen   Email ofstephen         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Tutto ciò avviene perchè tale wrapper (lui si), distribuisce adeguatamente il carico di lavoro sui core disponibili.

Io ad esempio, dispongo di un I9 10850K, con l'overclock sono stabile a 5,00GH ma pur avendo qualche anno sulle spalle è un CPU molto potente.
Nonostante questo, i progetti più pesanti mi cravano non pochi problemi tra overload, impossibilità di lavorarci e crash o freeze continui.

Gli stessi progetti, utilizzando i medesimi plugins con le identiche impostazioni tirando in causa audiogridder, sono diventati supergestibili e finalmente i blocchi di prima sono diventati solo un brutto ricordo

Messaggi: 562 | Data Registrazione: Feb 2013  |  IP: Logged
maurix
Moderator
Member # 2135

 - posted 04. Febbraio 2024 00:51      Profile for maurix   Email maurix         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Courtesy link

https://audiogridder.com/

[Cool]

Messaggi: 23207 | Data Registrazione: Mar 2003  |  IP: Logged
Christian Lista
Member
Member # 11305

 - posted 05. Febbraio 2024 16:33      Profile for Christian Lista   Email Christian Lista         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ciao Agostino [Wink]
Grazie, ne avevo sentito parlare ma mai provato. Ora lo proverò senz'altro. Il mio PC anche se datato soffre dello stesso problema, Cubase a fondo scala, contro un utilizzo complessivo di CPU misurato da gestione attività di windows del 20/30%

Messaggi: 2589 | Data Registrazione: Lug 2008  |  IP: Logged
ofstephen
Member
Member # 15726

 - posted 05. Febbraio 2024 17:42      Profile for ofstephen   Email ofstephen         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by Christian Lista:
Ciao Agostino [Wink]
Grazie, ne avevo sentito parlare ma mai provato. Ora lo proverò senz'altro. Il mio PC anche se datato soffre dello stesso problema, Cubase a fondo scala, contro un utilizzo complessivo di CPU misurato da gestione attività di windows del 20/30%

Ciao Chris, da quanto tempo...
Si, vedrai che è una bomba, non crederai ai tuoi occhi el il tuo pc ti ringrazierà. se hai bisogno di info, fammi un fischio

Messaggi: 562 | Data Registrazione: Feb 2013  |  IP: Logged
biagianni
Member
Member # 14339

 - posted 06. Febbraio 2024 14:19      Profile for biagianni   Email biagianni         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ehh..una bella novità!!
L'ho scaricato, stasera proverò.
Solo qualche domanda:
- Su 10 tracce posso metterlo in insert solamente
su due? Diciamo quelle con vst pesanti e lasciare
le altre senza?
- Per un progetto già fatto, o in via di
costruzione,i vst, che ho in insert, con le
relative regolazioni, se metto audiogridder,
devo settarli nuovamente, o lui, li acquisisce
come li avevo settati?
Grazie

Messaggi: 429 | Data Registrazione: Gen 2011  |  IP: Logged
ofstephen
Member
Member # 15726

 - posted 06. Febbraio 2024 16:59      Profile for ofstephen   Email ofstephen         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by biagianni:
Ehh..una bella novità!!
L'ho scaricato, stasera proverò.
Solo qualche domanda:
- Su 10 tracce posso metterlo in insert solamente
su due? Diciamo quelle con vst pesanti e lasciare
le altre senza?
- Per un progetto già fatto, o in via di
costruzione,i vst, che ho in insert, con le
relative regolazioni, se metto audiogridder,
devo settarli nuovamente, o lui, li acquisisce
come li avevo settati?
Grazie

No guarda, puoi metterlo finquando ne ha il tuo procio e la tua ram, anche come instrument. le impostazioni dei plugin gia caricati, devi rifarle, oppure, se il plugin stesso lo consente, puoi salvare come preset e poi ricaricare lo stesso dal plugin stesso
Messaggi: 562 | Data Registrazione: Feb 2013  |  IP: Logged
ofstephen
Member
Member # 15726

 - posted 06. Febbraio 2024 17:03      Profile for ofstephen   Email ofstephen         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
voglio dire puoi usarlo su tracce infinite, il limite è dato dalle risorse della tua macchina, la differenza davvero enorme, come detto è data dalla ripartizione del carico sulla CPU.

Questo ti permette di incrementare davvero molto il limite del tuo sistema

Messaggi: 562 | Data Registrazione: Feb 2013  |  IP: Logged
biagianni
Member
Member # 14339

 - posted 06. Febbraio 2024 20:16      Profile for biagianni   Email biagianni         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Buonasera.
Ok....ofstephen... il mio pc è un IntelCore i7 9700 a 3.00 ghz e 16 di ram.
E, per ora, non ho avuto particolari problemi, ma solamente in un progetto, dove c'erano diversi plug ed alcuni anche pesanti, nella riproduzione avvertivo un suono sporco, a volte troppo saturato.....non so!!! ho dato la colpa ad Omnisphere....ma forse con audiogridder si rimedierà. Oppure, come dicevo, potrei applicarlo solo ad alcune tracce più pese.

Perchè la reimpostazione di tutti i vari plug non è da poco....
Comunque, apprezzo questo programmetto... davvero strano che la Steinberg non abbia valutato questo aspetto molto importante!!!! Speriamo che alle prossime edizioni inseriscano una cosa del genere.

Grazie

Messaggi: 429 | Data Registrazione: Gen 2011  |  IP: Logged
ofstephen
Member
Member # 15726

 - posted 07. Febbraio 2024 00:54      Profile for ofstephen   Email ofstephen         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by biagianni:
Buonasera.
Ok....ofstephen... il mio pc è un IntelCore i7 9700 a 3.00 ghz e 16 di ram.
E, per ora, non ho avuto particolari problemi, ma solamente in un progetto, dove c'erano diversi plug ed alcuni anche pesanti, nella riproduzione avvertivo un suono sporco, a volte troppo saturato.....non so!!! ho dato la colpa ad Omnisphere....ma forse con audiogridder si rimedierà. Oppure, come dicevo, potrei applicarlo solo ad alcune tracce più pese.

Perchè la reimpostazione di tutti i vari plug non è da poco....
Comunque, apprezzo questo programmetto... davvero strano che la Steinberg non abbia valutato questo aspetto molto importante!!!! Speriamo che alle prossime edizioni inseriscano una cosa del genere.

Grazie

Figurati, è un piacere condividere queste cose. In ogni caso, se hai il dubbio che questo suono sporco di cui parli dipenda dal sistema che non ce la fa, puoi verificare sul performance monitor di cubase, se non ci sono picchi di overload, significa che hai solo esagerato col gain e magari stai solo clippando
Messaggi: 562 | Data Registrazione: Feb 2013  |  IP: Logged
biagianni
Member
Member # 14339

 - posted 07. Febbraio 2024 08:10      Profile for biagianni   Email biagianni         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Buondì.
Ok...proverò.

Ma al momento dell'installazione di Audiogridder, si ferma, per avvertire che "windows defender", non lo riconosce come "sano".
Niente, volevo essere sicuro di non andare a far danni....

Grazie ancora!

Messaggi: 429 | Data Registrazione: Gen 2011  |  IP: Logged
ofstephen
Member
Member # 15726

 - posted 07. Febbraio 2024 17:26      Profile for ofstephen   Email ofstephen         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by biagianni:
Buondì.
Ok...proverò.

Ma al momento dell'installazione di Audiogridder, si ferma, per avvertire che "windows defender", non lo riconosce come "sano".
Niente, volevo essere sicuro di non andare a far danni....

Grazie ancora!

Strano, non ho avuto questo riscontro, ma è un falso positivo... hai scaricato dal link di maurix?
Messaggi: 562 | Data Registrazione: Feb 2013  |  IP: Logged
biagianni
Member
Member # 14339

 - posted 07. Febbraio 2024 20:24      Profile for biagianni   Email biagianni         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ciao....Sì, dal link di maurix....e all'avvio, dice "Microsoft Defender SmartScreen" ha impedito l'avvio......

Sotto....esegui comunque...o non eseguire.
Boh...
Penso, da ignorante informatico, che il programma, vada ad interferire nella gestione del sistema...penso..e allora..che consigliate di fare!!

Comunque, già che ci sono...avevo qualche altra domanda:
1- per le tracce audio, audiogridder, serve solo negli insert per gli effetti vari?
2- per i vst instrument, in cubase, va creata una traccia vst,selezionando audiogridder, ed al suo interno inserire il vst instrument scelto; poi negli insert della traccia andrà ancora audiogridder dove si inseriranno i vari effetti od altro?
3- Per le mandate, creata la traccia fx, sarà sempre audiogridder, ma, la traccia originale nel settore mandate non ne ha bisogno?
4 - Le automazioni si possono fare nel cubo, o no?

Sono interessato a questo programma, scusate se faccio domande forse stupide....ma confido in voi.

Grazie

Messaggi: 429 | Data Registrazione: Gen 2011  |  IP: Logged
ofstephen
Member
Member # 15726

 - posted 07. Febbraio 2024 23:04      Profile for ofstephen   Email ofstephen         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by biagianni:
Ciao....Sì, dal link di maurix....e all'avvio, dice "Microsoft Defender SmartScreen" ha impedito l'avvio......

Sotto....esegui comunque...o non eseguire.
Boh...
Penso, da ignorante informatico, che il programma, vada ad interferire nella gestione del sistema...penso..e allora..che consigliate di fare!!

Comunque, già che ci sono...avevo qualche altra domanda:
1- per le tracce audio, audiogridder, serve solo negli insert per gli effetti vari?
2- per i vst instrument, in cubase, va creata una traccia vst,selezionando audiogridder, ed al suo interno inserire il vst instrument scelto; poi negli insert della traccia andrà ancora audiogridder dove si inseriranno i vari effetti od altro?
3- Per le mandate, creata la traccia fx, sarà sempre audiogridder, ma, la traccia originale nel settore mandate non ne ha bisogno?
4 - Le automazioni si possono fare nel cubo, o no?

Sono interessato a questo programma, scusate se faccio domande forse stupide....ma confido in voi.

Grazie

Audiogridder, non è evidentemente un virus, ma defender è più ignorante di te...
se vuoi utilizzarlo devi forzare l'installazione certo.

devi scaricare la versione sia la versione sever che quella plugin.
Fatto ciò, all'interno della cartella programmi, dovrai lanciare l'exe che si trova nella cartella audiogridderserver e lanciare la scansione dei plugin.
Questa operazione durerà un pò di tempo.

Successivamente, lanciando cubase, riconoscerà audiogridder come plugin vst, vsti e midi.
potrai caricarlo in insert con il nome audiogridder, o come instrument con il nome audiogridder inst.

in insert puoi caricare effetti in catena come fosse l'insert si cubase o di tutte le altre DAW.
Si, certo che puoi fare le automazioni.

Ti consiglio caldamente però di leggere il manuale.

2 cose che ti straconsiglio sono:

1) mettere audiogridder server in esecuzione automatica, in questo modo partirà insieme a windows, perchè diversamente dovrai lanciarlo a mano ogni volta e non ti ricorderai, per poi smadonnare... visto che se lui non è in esecuzione, in un progetto dove ci sono plugs caricati al suo interno, non potrà farlo, visto che è "spento".

2) di default lui esegue il rescan dei plugin ad ogni avvio, ma si può togliere questa opzione, facendo il rescan quando si installerà un nuovo plugin

Se non sei sicuro, o pensi di non sfruttarlo lascia stare, io utilizzo tanti plugins molto pesanti, finalmente adesso si ragiona, ma se non lo sfrutterai perchè i tuoi progetti sono più semplici non ti serve.

https://www.youtube.com/watch?v=paSmjefNG90

Messaggi: 562 | Data Registrazione: Feb 2013  |  IP: Logged
biagianni
Member
Member # 14339

 - posted 08. Febbraio 2024 11:17      Profile for biagianni   Email biagianni         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Buondì.
Ottime informazioni...grazie.
Beh...usando il cubo per passione amatoriale e basta, come ho accennato sopra, magari su un progetto o due potrebbe servirmi, ma, da come ce lo hai descritto, e anche nel video si capisce molto bene, direi che ne valga comunque la pena averlo installato.
A proposito del video, ad un certo punto, dice che "....ho 21mms di latenza in più", anche se io non suono dal vivo, o con più persone, suono da solo una traccia alla volta... non penso crei problemi, giusto?

Grazie ancora

Messaggi: 429 | Data Registrazione: Gen 2011  |  IP: Logged


Fuso Orario: CET
This topic is comprised of pages: 1  2 
 
Post New Topic  Post A Reply Chiudi Topic    Sposta Topic    Delete Topic next oldest topic   next newest topic
 - Versione stampabile di questo topic
Hop To:

Contattaci | www.cubase.it | Cubase.it e la Privacy

© 2000 - 2023. Il materiale di questo forum e del sito è di proprietà di chi scrive. Nel caso vogliate citare del contenuto, indicatene sempre la fonte.

Powered by Infopop
UBB.classicTM 6.3.1.2

Se questo sito ti è utile fai una donazione!
Tutti i contributi andranno a coprire i costi per il mantenimento del sito e del forum.

Un grosso grazie a chi vorrà supportarci.