Se questo sito ti è utile fai una donazione!
Tutti i contributi andranno a coprire i costi per il mantenimento del sito e del forum.
Un grosso grazie a chi vorrà supportarci.
I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording


Post New Topic  Post A Reply
Profilo Personale | Registrazione | Cerca nel Forum | Faq del Forum | Pagina Principale
  next oldest topic   next newest topic
» I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording   » Hardware   » Schede Audio, Periferiche & Computer   » MOTU...è una garanzia??

 - UBBFriend: Spedisci questo topic ad un amico    
Autore Topic: MOTU...è una garanzia??
canna79
Member
Member # 4634

 - posted 02. Novembre 2016 11:52      Profile for canna79   Email canna79         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ciao ragazzi,
scusate il titolo un pò ermetico ma sono indeciso sul cambio della scheda audio.
Fino a poco tempo fa usavo una saffire che ho sostituito con una Scarlett per motivi di "portabilità".
Per carità..la Scarlett ha un eccellente rapporto qualità prezzo (addirittura i pre mi sembrano più "chiari" e "meno soffocati" di quelli della saffire) ma la latenza che riesco ad ottenere è di quasi 4 ms !! (96khz).
Con la saffire ero a 2,8.
Ho eslcuso la ZOOM UAC poichè, a parte la latenza bassa, è una mezza sola

http://fr.audiofanzine.com/interface-audionumerique-usb/zoom/uac-8/editorial/tests/on-en-a-uac.html

Escludo la presonus 192 perchè ha latenza addirittura superiore alla Scarlett (+ di 5 ms !!)
Escludo per motivi di budget Antelope, Universal etc...
Rimane il nuovo giocattolino dell'unicorno..la Ultralite MK4.
Non ho mai avuto a che fare con questo brand.
Ne ho solo sentito decantata la qualità da più parti!
Vado "sul sicuro"??
Lo chiedo perchè, per quanto più economica di Antelope etc..., sono sempre circa 700 €...
Grazie in anticipo delle dritte!

Messaggi: 1322 | Data Registrazione: Nov 2004  |  IP: Logged
cubaser
Member
Member # 5766

 - posted 02. Novembre 2016 11:56      Profile for cubaser   Email cubaser         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
se compri una motu solo per meno di 2 ms di latenza, lascia perdere.
in un test alla cieca, vorrei vedere se ti accorgeresti della differenza
la latenza è il feticcio del ventunesimo secolo. una scheda la compri per la qualità dei convertitori e per l'affidabilità dei driver

Messaggi: 17863 | Data Registrazione: Giu 2005  |  IP: Logged
bruce
Member
Member # 6359

 - posted 02. Novembre 2016 14:20      Profile for bruce   Email bruce         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
io ne ho avute diedi Motu.. (ultralite mk3 hybrid e 828mk3 hybrid che possiedo ancora ):
i preamplificatori sono un po rumorosi e non molto dinamici se devi registrare fonti con transienti veloci come batteria o voci alte, però hanno un ottimo timbro .
mentre trovo eccellenti i convertitori: ho confrontato due anni fa (anche se un po in fretta)la mia 828 con una RME e la differenza qualitativa non la sentivo , sentivo solo che la Motu virava più su un suono più robusto (ma sempre neutrale) e la RME più analitico .
attualmente possiedo anche un mixer Midas F24 , che ovviamente mi serve per altro ma quando confronto semplicemente i convertitori D\A trovo un pelino superiore la scheda Motu. io tuttora , se non fosse per qualche instabilità di troppo la riprenderei o perlomeno ne riprenderei una della nuova serie che dicono abbiano messo i convertitori ESS SABRE.

Messaggi: 486 | Data Registrazione: Ott 2005  |  IP: Logged
canna79
Member
Member # 4634

 - posted 02. Novembre 2016 14:35      Profile for canna79   Email canna79         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by cubaser:
se compri una motu solo per meno di 2 ms di latenza, lascia perdere.
in un test alla cieca, vorrei vedere se ti accorgeresti della differenza
la latenza è il feticcio del ventunesimo secolo. una scheda la compri per la qualità dei convertitori e per l'affidabilità dei driver

Ciao Mitico [Headbang]
Normalmente si...ma da batterista, quando suoni le ghost notes,la differenza tra 3 ms e 6 ms la senti
[Frown]
La mia domanda era rivolta più agli aspetti che hai sottolineato:convertitori e driver.

Messaggi: 1322 | Data Registrazione: Nov 2004  |  IP: Logged
canna79
Member
Member # 4634

 - posted 02. Novembre 2016 14:44      Profile for canna79   Email canna79         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by bruce:

i preamplificatori sono un po rumorosi e non molto dinamici se devi registrare fonti con transienti veloci come batteria o voci alte, però hanno un ottimo timbro .

Perfetto...proprio quello che suono io... [Big Grin]
Tanto in casa uso la batteria elettronica, quindi non entrerei dai preamp.
Grazie mille della testimonianza.

[Wink]

Messaggi: 1322 | Data Registrazione: Nov 2004  |  IP: Logged
cubaser
Member
Member # 5766

 - posted 02. Novembre 2016 15:32      Profile for cubaser   Email cubaser         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by canna79:
Ciao Mitico [Headbang]
Normalmente si...ma da batterista, quando suoni le ghost notes,la differenza tra 3 ms e 6 ms la senti

io non sono certo lì, non ho la tua sensibilità né le tue orecchie, e nemmeno sono un batterista, perciò sicuramente non posso dirti da qui quello che ti succede
però ti faccio un piccolo calcolo, a mo' di spunto di riflessione:
se prendiamo a paragone i 120 BPM, per comodità di calcolo, una misura dura 2 secondi, cioè 2000 ms.
ogni figura da 1/4 quindi, 500ms
scendendo per li rami, ottavi, sedicesimi e così via, 4 ms corrispondono ad una figura da 1/500 all'incirca. facendo dei ribattuti in cinquecentesimi a 120 bpm, con 4 millisecondi di latenza avresti dei problemi sicuramente. stiamo parlando di 2 ms di differenza,
vuol dire che in una battuta di 2 secondi ci sono 1000 colpi. [Big Grin]

Messaggi: 17863 | Data Registrazione: Giu 2005  |  IP: Logged
Fwood
Member
Member # 14348

 - posted 02. Novembre 2016 16:34      Profile for Fwood   Email Fwood         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
qui motu 828mk3 firewire da molti anni...mai un problema. E' una scheda robusta, ben costruita, con dsp che sanno fare il loro dovere, moltisimi ingressi ed uscite, convertitori eccellenti e suono di acquisizione neutrale. Ha anche un buon gain d'uscita nel canale cuffie ( cosa non facile da trovare) . La uso senza problemi a 192 campioni di latenza ( circa 5ms) e non sono mai sceso perchè mi ci trovo benissimo. Solo rarmente sono arrivato al suo minimo, ma ti confesso che in queto momento non ricordo a quanti ms arriva. Comunque, come dice cubaser, la latenza non è il metro di giudizio.
Messaggi: 911 | Data Registrazione: Gen 2011  |  IP: Logged
canna79
Member
Member # 4634

 - posted 02. Novembre 2016 17:20      Profile for canna79   Email canna79         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by cubaser:
[QUOTE]Originally posted by canna79:
[qb]
però ti faccio un piccolo calcolo, a mo' di spunto di riflessione:

il tuo ragionamneto è scientificamente corretto.
Il problema pratico è che 2 ms non hanno sempre lo stesso impatto, almeno per me, mentre suono la batteria.
La differenza tra 2-3-4 ms di latenza non mi disturba e non la sento.
Dai 5 ms in su, questo è l'orecchio che ho purtroppo, la sento.
Poco fa ho aperto il cubo, ho iniziato a suonare e mi sono fermato pensando che la batteria elettronica avesse problemi.
Invece avevo settato il buffer a 128 (2,6 ms+2,6ms)anzichè a 96 (1,9+1,9).
strano perchè avevo salvato
[Confused]
Con la tastiera, quel poco che la suono, non ho questo problema di sensiblità.
Probabilmente se suonassi come Petrucciani... [Big Grin]

Messaggi: 1322 | Data Registrazione: Nov 2004  |  IP: Logged
canna79
Member
Member # 4634

 - posted 02. Novembre 2016 17:26      Profile for canna79   Email canna79         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
magari è autosuggestione...il potere della mente...
Ma mi costerebbe meno la Motu di uno/una psicologa...quindi [Cool] [Big Grin]

Messaggi: 1322 | Data Registrazione: Nov 2004  |  IP: Logged
cubaser
Member
Member # 5766

 - posted 02. Novembre 2016 17:32      Profile for cubaser   Email cubaser         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
ma scusa, che cosa hai in monitor? perché se stai suonando con uno strumento virtuale, l'unica cosa che dovresti sentire è quest'ultimo. se usi una batteria a psd dovresti disattivare il suono diretto. il solo strumento virtuale ha esclusivamente la latenza in uscita, non quella in ingresso.
l'unico problema che dovresti notare è il ritardo tra il colpo sulla pelle e l'emissione del suono

Messaggi: 17863 | Data Registrazione: Giu 2005  |  IP: Logged
canna79
Member
Member # 4634

 - posted 02. Novembre 2016 21:50      Profile for canna79   Email canna79         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by cubaser:
ma scusa, che cosa hai in monitor? perché se stai suonando con uno strumento virtuale, l'unica cosa che dovresti sentire è quest'ultimo. se usi una batteria a psd dovresti disattivare il suono diretto. il solo strumento virtuale ha esclusivamente la latenza in uscita, non quella in ingresso.
l'unico problema che dovresti notare è il ritardo tra il colpo sulla pelle e l'emissione del suono

Ho notato una cosa strana:
la latenza tra un vst suonato con la batteria non è la stessa del medesimo vst suonato con la tastiera midi.
Entambi ,tastiera e batteria sono collegati via usb al pc.
Non ricordo di aver mai avuto questa stranezza prima. L'unica modifica all'assetto che ho fatto è stato il passaggio da saffire a scarlett...

[Confused]

Quando suono la batteria elettronica con un vst, setto l'uscita con playback 1-2 (che sarebbe DAW 1-2).

Messaggi: 1322 | Data Registrazione: Nov 2004  |  IP: Logged
Christian Lista
Member
Member # 11305

 - posted 03. Novembre 2016 10:03      Profile for Christian Lista   Email Christian Lista         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Secondo me con una MOTU non risolvi il problema.
E aggiungo che se un problema c'è, lo ricercherei nella batteria, perchè se suonando con la tastiera la latenza non la noti, sicuramente non può esser colpa della scheda audio.

Acquistare schede così costose, come MOTU, RME, Antelope ecc.ecc... secondo me ha senso se cerchi la qualità dei preamplificatori, la raffinatezza dei convertitori, non certo la latenza ... che peraltro hai già a livelli bassissimi.

Messaggi: 2586 | Data Registrazione: Lug 2008  |  IP: Logged
canna79
Member
Member # 4634

 - posted 03. Novembre 2016 12:45      Profile for canna79   Email canna79         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Ho contattato la Yamaha esponendo il problema e specificando che non fosse presente suonando la batteria in "stand alone".
Dopo qualche tentativo abbiamo scoperto (neanche l'addetto ne era a conoscenza) che se collegata ad una usb 3.0 da problemi del genere mentre tutto liscio con una 2.0.
In effetti la settimana scorsa, pulendo a fondo il pc, ho scollegato e ricollegato i cavi...
Ecco perchè sentivo la latenza sulla batteria!
Non erano 5 ms ma, credo, quasi il doppio [Wall]
E' stato un OT molto proficuo.
Tornando al succo del discorso, poniamo la domanda così:
A parte la latenza, chi ha esperienza su entrambe le schede (motu e scarlett) nota una differenza sui preamp??
La Focusrite non monta certo gli ISA sulle schede da 400 €...(ho pagato la 18i20 390 €)
e non ho bisogno di 8 preamp ma solo di 2 (basso e chitarra)
Grazie

Messaggi: 1322 | Data Registrazione: Nov 2004  |  IP: Logged
canna79
Member
Member # 4634

 - posted 03. Novembre 2016 12:54      Profile for canna79   Email canna79         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by Christian Lista:


Acquistare schede così costose, come MOTU, RME, Antelope ecc.ecc... .

all fine la Motu la troverei a 150 € in più di quanto ho pagato la focusrite...se la differenza tra i preamp è proporzionale o addirittura maggiore di quella di prezzo, non esiterei...
Messaggi: 1322 | Data Registrazione: Nov 2004  |  IP: Logged
maurix
Moderator
Member # 2135

 - posted 03. Novembre 2016 22:51      Profile for maurix   Email maurix         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Magari i pre della Motu sono anche migliori della scheda che hai ora, ma non puoi pensare che la differenza di prezzo sia tutta in quell'aspetto.
La Motu si distingue per le sue opzioni di routing e per il DSP interno, opzioni molto comode e utili ma che non rendono la scheda migliore da un punto di vista della qualità sonora.

In generale non stai passando da una Panda a una Mercedes, per cui anche ci fossero alcuni componenti di livello un po' superiore non è detto che sentirai differenze al punto di dire "ah però così è tutta un altra roba !" [Big Grin]

Messaggi: 23145 | Data Registrazione: Mar 2003  |  IP: Logged


Fuso Orario: CET  
Post New Topic  Post A Reply Chiudi Topic    Sposta Topic    Delete Topic next oldest topic   next newest topic
 - Versione stampabile di questo topic
Hop To:

Contattaci | www.cubase.it | Cubase.it e la Privacy

© 2000 - 2023. Il materiale di questo forum e del sito è di proprietà di chi scrive. Nel caso vogliate citare del contenuto, indicatene sempre la fonte.

Powered by Infopop
UBB.classicTM 6.3.1.2

Se questo sito ti è utile fai una donazione!
Tutti i contributi andranno a coprire i costi per il mantenimento del sito e del forum.

Un grosso grazie a chi vorrà supportarci.