Questo sito e forum sta provando a non avere pubblicità. Se ti è utile fai una donazione usando Paypal


I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording


Post New Topic  Post A Reply
Profilo Personale | Registrazione | Cerca nel Forum | Faq del Forum | Pagina Principale
  next oldest topic   next newest topic
» I Forum di Cubase.it, il sito italiano su Cubase, Audio, MIDI e Home Recording   » Hardware   » Materiale da Studio   » "Riscaldare" il suono digitale (Page 3)

 - UBBFriend: Spedisci questo topic ad un amico  
This topic is comprised of pages: 1  2  3  4  5  6 
 
Autore Topic: "Riscaldare" il suono digitale
Blippo65
Junior Member
Member # 9093

 - posted 03. Marzo 2007 19:49      Profile for Blippo65   Email Blippo65         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by c.pusher:

sono tuttosommato d'accordo ma a patto che vengano cablati su un banco analogico serio altrimenti non differiscono dalle simulazioni software...

Perfettamente d'accordo...nn c sono alternative!


Messaggi: 23 | Data Registrazione: Feb 2007  |  IP: Logged
mamabil
Member
Member # 3714

 - posted 03. Marzo 2007 21:28      Profile for mamabil           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Il mio consiglio è di verificare che dalla tua DAW l'ascolto dei brani originali che ti piacciono di più, sia caldo cosi come tu vorresti fossero i tuoi brani.

E' un punto fondamentale, perchè spesso la freddezza di una DAW può dipendere dalla scheda audio, altre volte dai monitor.

Assodato questo, si può scaldare il suono, con buoni risultati, anche solo utilizzando plugin. I fattori che contribuiscono a colorare e a riscaldare sono le distrorsioni e l'equalizzazione.
L'equalizzazione aiuta molto quando si agisce nella zona bassa, sono le frequenze che contribuiscono maggiormente a riscaldare. Le distorsioni invece, contribuiscono ad aggiungere armoniche e quindi ad arricchire il suono. Un sapiente uso di questi processori porta risultati soddisfacenti, l'importante è saper dosare e affidarsi ai giusti plugin.

I più rinomati li conoscono tutti, Tracks, PSP Vintage warmer, Nomad factory blue tubes, Voxengo elephant, ruby tube, nastyshaper, la serie Kjaerhus Audio, IZotope Ozone, la serie URS, i waves SSL.


Messaggi: 5039 | Data Registrazione: Mar 2004  |  IP: Logged
alexmot
Member
Member # 3070

 - posted 03. Marzo 2007 23:12      Profile for alexmot           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
cosa vuol dire che un 480 deve essere cablato su banco sennò suona come l'altiverb o peggio?
perchè mai se esci ed entri con un convertitore di qualità il lexi va in sciopero se non lo cabli con una tempesta di neve?

Messaggi: 714 | Data Registrazione: Ott 2003  |  IP: Logged
alexmot
Member
Member # 3070

 - posted 03. Marzo 2007 23:17      Profile for alexmot           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
e cmq rimanendo sul digitale di qualità prova i dsp di una uad. Non credo ci sia niente di meglio come simulazione hw.
Messaggi: 714 | Data Registrazione: Ott 2003  |  IP: Logged
c.pusher
Member
Member # 5523

 - posted 04. Marzo 2007 10:58      Profile for c.pusher   Email c.pusher         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by alexmot:
e cmq rimanendo sul digitale di qualità prova i dsp di una uad. Non credo ci sia niente di meglio come simulazione hw.


vieni proprio al mio discorso

cioè, digitale per digitale non sento la differenza, che sia un plug-in, un dsp, un tc6000 ecc... ( certo, ci sono plug-in e plug-in, dsp e dsp, tc e tc cosi come lexicon e lexicon, questo è ovvio).

la differenza potrei cominciare a sentirla nel momento che utilizzo un banco analogico serio per missare; e perfino uno stupido plug-in se esce da una buona scheda audio e va a finire su di esso acquisto in meglio.

nella misura in cui un mix analogico è piu gradevole di un mix totalmente numerico.

quindi, nel senso del mio discorso, c'è di mezzo l'analogico che, se di qualità( e di manico), continua a fare la differenza nella complessità e gradevolezza del suono.


Messaggi: 3511 | Data Registrazione: Apr 2005  |  IP: Logged
fade
Junior Member
Member # 2596

 - posted 04. Marzo 2007 13:05      Profile for fade   Email fade         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
GRAZIE MILLE Regà!!!! ;-)
Messaggi: 29 | Data Registrazione: Lug 2003  |  IP: Logged
mamabil
Member
Member # 3714

 - posted 04. Marzo 2007 15:04      Profile for mamabil           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Senza nulla togliere ai rinomati banchi neve e gli altri costosi hardware e senza innescare polemiche, credo che molti non sarebbero capaci di distinguere con certezza, fra tanti un lavoro fatto tutto in digitale rispetto ad uno in cui sono state usate macchine analogiche.
Messaggi: 5039 | Data Registrazione: Mar 2004  |  IP: Logged
PAPE
Member
Member # 4470

 - posted 04. Marzo 2007 15:16      Profile for PAPE   Email PAPE         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
Naaaa. Se l' orecchio è allenato in genere la differenza la senti. Non dico che l'uno sia migliore dell'altro a prescindere.
Cmq... a volte è possibile riconoscere addirittura la macchina usata.

Se l'orecchio non è allenato, invece, si può anche confondere una batteria con suoni GeneralMidi con una batteria acustica (e purtroppo non è un' esagerazione :rolleyes , figuriamoci un mix... se è stato fatto con i plug-in o con gli auttebbord.


Messaggi: 3292 | Data Registrazione: Ott 2004  |  IP: Logged
mamabil
Member
Member # 3714

 - posted 04. Marzo 2007 17:24      Profile for mamabil           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by PAPE:
Naaaa. Se l' orecchio è allenato in genere la differenza la senti.

Si ma differenze a parte, dove subentrano i gusti personali, da quanto detto sopra sembra quasi che con i soli plugin non si possa ottenere qualcosa di "caldo", questa è un affermazione che non condivido.

Che poi sia più bello il calore di un neve, sono pronto a confermarlo, mi sembra che la questione era tutt'altra, ovvero riscaldare i progetti dentro cubase, o no?


Messaggi: 5039 | Data Registrazione: Mar 2004  |  IP: Logged
c.pusher
Member
Member # 5523

 - posted 04. Marzo 2007 20:16      Profile for c.pusher   Email c.pusher         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by mamabil:
Si ma differenze a parte, dove subentrano i gusti personali, da quanto detto sopra sembra quasi che con i soli plugin non si possa ottenere qualcosa di "caldo", questa è un affermazione che non condivido.



mama, in riferimento ai miei interventi non ho mai parlato di caldo, bensi di gradevolezza e pienezza e complessità del suono, che sono(dovrebbero) essere valori un po piu oggettivi sul "gusto personale"...


Messaggi: 3511 | Data Registrazione: Apr 2005  |  IP: Logged
yasodanandana
Member
Member # 1424

 - posted 05. Marzo 2007 04:01      Profile for yasodanandana   Email yasodanandana         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by Blippo65:
ma per avere QUEL suono bisogna avere CERTI apparecchi e purtroppo nn tutti se li possono permettere! Ki ha avuto esperienze negli anni 80 con le registrazioni PRO sà cosa voglio dire.

presente.. so cosa vuoi dire.. viva il software


Messaggi: 29455 | Data Registrazione: Ott 2002  |  IP: Logged
bruce
Member
Member # 6359

 - posted 05. Marzo 2007 10:59      Profile for bruce   Email bruce         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by voxbob:
e poi baaaastaaa co sti suoni "caaldii"
baaaasta co' sto' vintaaage..
C'avemo er piccì cor software digggitale e allooora godemose sti suoni belli congelati..
diamo un taglio a 'sta musica da prima repubblica !!

ehm..scusami l'intrusione,ma hai mai ascoltato un suono vintage? caldoo come tu lo deridi?forse dopo che ti metti ad ascoltare un bel po' di vinili e qualche bobina del revox ti rendi conto cosa voleva dire il nostro amico con suono morbido e caldo che personalmente non ha nulla a che vedere con il "gelo" digitale che stanca alle orecchie dopo manco un ora!ascoltati piano piano e lentamente un bel giradischi e poi ne riparliamo..penso che tu stesso ne usciresti da una seduta di "musica" rilassante e non da una seduta di "bit,clock,leveler,distorsion e compressori",senti a me che e' ben altra cosa...


Messaggi: 486 | Data Registrazione: Ott 2005  |  IP: Logged
bruce
Member
Member # 6359

 - posted 05. Marzo 2007 11:03      Profile for bruce   Email bruce         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
in ogni caso,sembra che questo post l'abbia scritto io!in quanto ho di questi problemi specie quando cerco di portare su hard disc vinili o bobine,noto che il suono registrato e' impeccabile e fedelissimo,ma perde la sua "pelle",perde la sua magia,quell'ariosita,quel calore,quella morbidezza!e mi danno per poter conservare il suono analogico ma nulla!gia solo quando elimino fruscii e scricchiolii se ne va l'aria tra gli strumenti in quanto riduco segnale e sembra che i musicisti suonino in una scatola!qualche tecnica meno distruttiva?
Messaggi: 486 | Data Registrazione: Ott 2005  |  IP: Logged
mamabil
Member
Member # 3714

 - posted 05. Marzo 2007 14:27      Profile for mamabil           Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by bruce:
... ascoltati piano piano e lentamente un bel giradischi e poi ne riparliamo..penso che tu stesso ne usciresti da una seduta di "musica" rilassante e non da una seduta di "bit,clock,leveler,distorsion e compressori",senti a me che e' ben altra cosa...

Nooo dai, la storia che il giradischi e meglio del cd noooooooo.....

Prendi un accendino e dai fuoco al pc vedrai che un pò di calore arriva.


Messaggi: 5039 | Data Registrazione: Mar 2004  |  IP: Logged
yasodanandana
Member
Member # 1424

 - posted 05. Marzo 2007 15:08      Profile for yasodanandana   Email yasodanandana         Edit/Delete Post   Reply With Quote 
quote:
Originally posted by mamabil:
Nooo dai, la storia che il giradischi e meglio del cd noooooooo.....

mi unisco al noooooooooooooooooooooooooooo!!!

Messaggi: 29455 | Data Registrazione: Ott 2002  |  IP: Logged


Fuso Orario: CET
This topic is comprised of pages: 1  2  3  4  5  6 
 
Post New Topic  Post A Reply Chiudi Topic    Sposta Topic    Delete Topic next oldest topic   next newest topic
 - Versione stampabile di questo topic
Hop To:

Contact Us | www.cubase.it | Cubase.it e la Privacy

© 1999 - 2015 Il materiale di questo forum e del sito è di proprietà di chi ci scrive. Nel caso vogliate citare del contenuto, indicatene sempre la fonte.

Powered by Infopop
UBB.classicTM 6.3.1.2

Questo sito e forum sta provando a non avere pubblicità. Se ti è utile fai una donazione usando Paypal